Le Piramidi Russe

la ricerca di Alexander Golod

 

In Russia, dove a livello scientifico i pregiudizi della “casta” sono minori, si studiano già da decenni quelli che vengono chiamati campi torsionali, una sorta di energia eterica spiraleggiante.

Essi, aumentando la coerenza all’interno dei sistemi viventi e non, produrrebbero effetti particolari. Come insegna la tradizione, sembra che la forma piramidale sia un concentratore di tale energia. Infatti la parola piramide deriva dal greco pyr-amid ovvero “fuoco nel mezzo”.

Il ricercatore Alexander Golod, insieme ad altri, ne ha costruite molte in Russia , Canada ed altri paesi per studiare proprio questi effetti. La proporzione è quella della spirale aurea, schema molto presente in natura.

2

La piramide più grande che si trova poco fuori Mosca misura 44 metri in altezza. Tutte sono state costruite in fibra di vetro in quanto sembra che i materiali metallici con l’esclusione di oro, argento e rame, non sia adatti, in particolare l’ alluminio. Questo perchè in campi torsionali ne sarebbero deviati. Dopo numerosi anni con varie tipologie di esperimenti, sono emersi alcuni dati interessanti:

  • il sistema immunitario degli organismi esposti alla radiazione piramidale risulta più efficiente
  • medicinali comuni mostrano miglior efficacia e tolleranza dopo essere stati all’ interno della struttura
  • la resa di sementi potenziate all’ interno della piramide mostrano un produttività maggiore del 30-100% una volta coltivate
  • una colonna di natura elettromagnetica proveniente dall’ apice della piramide e rilevata anche dai militari ha riparato lo strato di ozono nelle vicinanze
  • batteri e virus patogeni diventano meno letali dopo un periodo passato nella piramide
  • qualunque campione radioattivo vede una diminuzione dei livelli

In Canada, un affiliato di Golod, Edward Gorouvein, ha avviato una sperimentazione nel campo della guarigione tramite trattamenti energetici all’ interno delle piramidi.

 

Category:
  Pillole
this post was shared 0 times
 400

Leave a Reply

Your email address will not be published.